• È stata approvata dalla Camera la legge di conversione del D.L. 50/2017, che ora è stata trasmessa al Senato per la votazione definitiva. In particolare il provvedimento contiene le seguenti principali misure.
  • Split payment
    • I cessionari o committenti devono rilasciare un documento che attesti la loro riconducibilità ai soggetti cui si applica la disciplina dello split payment.
  • Rimborsi
    • Dal 1.01.2018 i rimborsi da conto fiscale saranno più veloci per i soggetti passivi d’imposta a cui si applica lo split payment.
  • Web tax
    • Possono definire con l’Agenzia delle Entrate i debiti tributari della stabile organizzazione i soggetti non residenti che appartengono a gruppi multinazionali con ricavi superiori a 1 miliardo di euro e che effettuano operazioni in Italia per un importo superiore a 50 milioni di euro.
  • Locazioni brevi
    • Gli intermediari non residenti con stabile organizzazione in Italia adempiono all’obbligo di effettuare la ritenuta d’acconto tramite la stabile organizzazione stessa. In assenza di quest’ultima, possono nominare un rappresentante fiscale.
  • Ace
    • Dal 2018 l’aliquota per il calcolo del rendimento nozionale del nuovo capitale proprio è fissata all’1,5% mentre per il periodo di imposta in corso al 31.12.2017 è pari all’1,6%.
  • Isa
    • Introduzione degli indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa) in luogo degli studi di settore, che esprimono un giudizio sulla normalità e coerenza mediante una scala di valori da 1 a 10.
  • Cessione detrazione efficienza energetica
    • Estesa al 31.12.2021 la possibilità di cedere la detrazione fiscale ai fornitori che hanno effettuato i lavori condominiali per l’incremento dell’efficienza energetica a favore dei soggetti che si trovano nella no tax area.
  • Cartelle esattoriali
    • La possibilità di fruire della compensazione delle cartelle esattoriali a favore delle imprese e dei professionisti titolari di crediti certi, non prescritti, liquidi ed esigibili nei confronti della pubblica amministrazione è estesa al 2017.
  • Voluntary disclosure
    • Ai fini della voluntary si applica l’esonero dagli obblighi dichiarativi anche in riferimento all’Ivie e all’Ivafe. Inoltre, è possibile fruire del credito di imposta per redditi prodotti all’estero anche in caso di mancata presentazione della dichiarazione o di omessa indicazione dei redditi di lavoro dipendente e autonomo prodotti all’estero.
  • Visto di conformità Iva
    • L’obbligo di apposizione del visto di conformità è esteso anche all’istanza di rimborso infrannuale nel caso di utilizzo in compensazione del credito per importi superiori a 5.000 euro. Il modello F24 sarà scartato qualora il credito d’imposta utilizzabile in compensazione sia superiore all’importo previsto dalla norma che fissa il limite massimo dei crediti compensabili.
  • Iva servizi di vitto e alloggio
    • Diventano esenti Iva i servizi di vitto e alloggio resi in favore di studenti universitari da parte di istituti per il diritto allo studio universitario regionali.
  • Detrazione Iva
    • Dal 1.01.2017 alle fatture e bollette doganali si applica l’anticipo dell’esercizio del diritto alla detrazione dell’Iva.
  • Prestazioni occasionali
    • Introduzione per le prestazioni occasionali del limite di 2.500 euro annui, e comunque di 280 ore, oltre il quale il rapporto di lavoro si trasforma a tempo pieno e indeterminato. Il prestatore ha l’obbligo di iscrizione alla gestione separata Inps e il diritto alla copertura previdenziale, nonchè ai riposi giornalieri e settimanali.
  • Libretto di famiglia per prestazioni occasionali
    • Le persone fisiche possono ricorrere alle prestazioni occasionali utilizzando il libretto di famiglia prefinanziato, acquistabile dall’Inps o dalle Poste, per l’esecuzione di piccoli lavori domestici, per l’assistenza domiciliare ai bambini e alle persone anziane o con disabilità e per l’insegnamento privato.
    • Il libretto contiene titoli di pagamento con valore nominale di 10 euro per prestazioni non superiori a un’ora: di tale somma, 1,65 euro e 0,25 euro sono a carico dell’utilizzatore per la contribuzione previdenziale e l’assicurazione infortuni.
  • Contratto di prestazione occasionale
    • Possono fruire del contratto di prestazione occasionale le imprese che hanno alle proprie dipendenze meno di 5 lavoratori subordinati a tempo indeterminato. Sono escluse le imprese dell’edilizia, nell’esecuzione di contratti di appalto, e le imprese agricole, salvo il contratto sia concluso con pensionati, studenti, disoccupati o percettori di prestazioni integrative del salario.
  • Lavoratori frontalieri
    • L‘esonero dalla compilazione della dichiarazione dei redditi per gli investimenti e le attività estere a favore dei soggetti residenti in Italia che prestano la propria attività lavorativa in via continuativa all’estero in zone di frontiera è applicabile anche al coniuge e ai familiari di 1° grado, cointestatari o beneficiari di procure o deleghe sullo stesso conto.
  • Fondi pensione
    • Sono escluse azioni dei creditori del depositario e del sub depositario sulle somme di denaro e sugli strumenti finanziari dei fondi pensione.
  • Start up innovative
    • Ampliata la durata del regime agevolativo previsto per le start up innovative da 4 a 5 anni dalla data della loro costituzione.
  • Agevolazioni per sisma
    • Agevolazioni fiscali sono previste per i soggetti residenti nei territori colpiti dagli eventi sismici del 24.08.2016, come per esempio la possibilità di effettuare la dichiarazione dei redditi presentando il modello 730 anche in assenza di sostituto e la proroga di un anno, fino al 31.12.2018, dell’esenzione dall’imposta di bollo e di registro per le istanze, i contratti e i documenti presentati alla pubblica amministrazione.
  • Pignoramenti immobiliari
    • È valido l’atto avente ad oggetto diritti reali su fabbricati esistenti se la mancanza nello stesso del riferimento alle planimetrie e della dichiarazione di conformità, ovvero dell’attestazione di conformità rilasciata dal tecnico abilitato, non siano dipese dall’inesistenza delle planimetrie e dalla loro difformità allo stato di fatto.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi